DIN 51130: vi garantiamo Qualità

MCP ha elaborato un complesso programma di assicurazione qualità del dato finale, in modo tale da garantire prestazioni ottimali e veritiere nei confronti del Cliente. Tra le azioni messe in campo vi è la partecipazione ai circuiti interlaboratorio.

Abbiamo recentemente partecipato al circuito interlaboratorio sulla prova di determinazione della scivolosità secondo DIN 51130, codice PIO KER/f01/19, organizzato dall’ente serbo IMS Institute (PT provider accreditato ISO/IEC 17043): abbiamo ottenuto ottimi risultati, con uno z’-score di 0.4 (un risultato non ottimale si ha quando z’score > ± 2).

Vogliamo quindi condividere con voi la qualità della nostra performance.

Si ricorda che MCP è accreditata ISO/IEC 17025 per la determinazione della scivolosità secondo DIN 51130 e DIN 51097. L’elenco prove accreditate completo è consultabile alla Sezione Qualità del nostro sito, o sulla banca dati Accredia.