Metallurgy

This is the oldest Division of the Laboratory. It deals with chemical analyses, mechanical tests, metallographic testing of both finished and semi-finished metallurgical products, supporting companies in quality control, research and development activities. It is also equipped for the preparation of test tubes for mechanical tests.Its activity extends to the field of CND controls, weld qualification, and failure analysis. It specializes in tests for the characterization of plastic materials, composite materials, rubbers, and accelerated aging tests, according to international and national regulations.
It is qualified for the testing of automotive details and paint checks.

ANALYSES OF METALLIC
AND NON-METALLIC ALLOYS

Quantitative and qualitative chemical analyses, using both the traditional quantometer method or X-ray fluorescence, and wet chemistry analysis, by means of an ICP plasma source, on:

  • all types of steel and cast iron
  • all aluminium, magnesium, titanium, lead/antimony, and zinc alloys
  • brass and bronzes
  • foundry and sintered slag

Complete traditional and wet chemistry analyses on metallic and non-metallic materials from carbon to uranium.

Determination of the composition of metal fillings such as zinc, tin, and chromium.

MECHANICAL TESTS

  • Tensile with or without strain gauge, bending
  • Hardness testing HBW - HRC - HRA - HRB - HRT - HRN - HV, hardness with portable durometer, Shore A and Shore D hardness, HV hardness with loads from 1 g to 2 Kg
  • Thicknesses of surface treatments
  • Jominy hardenability with curve
  • Impact testing with Charpy and Izod pendulum, according to UNI and ASTM, up to 450 kJ
  • Bends on welded and non-welded tubes, fractures on welded beads
  • Contamination tests on mechanical parts according to specifications
  • Dehydrogenation on galvanically coated parts

Mechanical tests may be carried out on metallic materials and on non-metallic materials, plastics, composites, welding heels.

METALLOGRAPHIC TESTS

Microscopic examinations complete with interpretation of microstructures, eventual technical report and digitalized microscopic documentation.

  • Determination of austenitic grain size, evaluation of non-metallic inclusions, classification of graphite in cast irons, measurement of depth of surface decarburization, chemical characterization of surface layers
  • Analysis of the fracture with an electron microscope, and precise analysis using a microprobe

Macroscopic examinations aimed at determining the causes of rupture, complete with digitalized macroscopic documentation.

Root cause failure analisys, using an electron microscope with EDS microprobe in order to determine the cause of the failure.

SAMPLE PREPARATION

In the event that a customer is not able to provide a specimen of the material to be analysed, it is possible to perform (internally and/or externally) all the processes to obtain tensile and impact test specimens, and specimens for chemical analysis.

WELDING QUALIFICATION

We can provide consultancy and perform the tests for qualifying welding of any kind thanks to the equipment available in the Laboratory and to our staff, who has gained experience in companies in various industries and has validated their knowledge by obtaining the “International Welding Technologist” qualification from the Italian Institute of Welding. We are recognized by the main testing bodies, and it is possible to carry out tests in the presence of inspectors.

DIMENSIONAL INSPECTIONS

We are able to carry out checks on mechanical parts using a three-dimensional machine.

SURFACE ROUGHNESS TESTING

We are able to carry out checks on mechanical parts.

NON-DESTRUCTIVE TESTING – NDT

We are capable of performing these checks either in the laboratory or at the customer’s premises. We employ qualified technicians to perform:

  • metallographic examinations (ME)
  • mechanical and technological tests (MT)
  • positive material identification (PMI)
  • Radiography (X-ray)
  • visual inspection (VI)
  • magnetic particles (MP)
  • PAINT PRODUCTS TESTING

    We are able to perform the various tests necessary for the characterization of paint products and painting cycles, such as gloss, CIE Lab colour, thickness, adherence with a squaring knife or mandrel, hardness, resistance to shock.

CHARACTERIZATION
OF PLASTIC MATERIALS

All the tests required by standards can be performed on plastic or composite materials,in order to determine:

  • water absorption
  • distortion temperature
  • shore hardness
  • Melt Flow Index
  • and resistance:

  • to stains
  • to chemical agents
  • to immersion in water
  • to thermal changes
  • and others on request.

CONTAMINATION TESTS/ CLEANING OF COMPONENTS

We have an area of the laboratory dedicated to performing component contamination tests according to the main industry regulations (ISO 16232, ISO 18413, etc.). The test can be carried out with the aid of a machine specifically designed for this type of testing, with forced and controlled air flow so as to minimize external contamination by even the smallest particles (ISO 14644-1 Class 5 ). The washing fluid undergoes double filtration at 0.2 micron. The dimensions of the chamber and the metal support grid for the samples make it possible to easily test components even of great size and weight, collecting the washing fluid directly on the filtering membrane.

TECHNOLOGICAL TESTS

Salt spray: we can perform accelerated corrosion tests with salt spray (NSS), acetic acid salt spray (AASS) and copper acetic acid salt spray (CASS), on electrolytic coatings, on painted parts, on stainless steel, according to current regulations (ASTM, DIN, UNI).

Aging tests: we can perform accelerated exposure tests using Xenon lamps or UV ray exposure.

Humidostatic chamber/thermal cycles: we can determine the resistance of paints and other types of coatings, according to current regulations.

We perform the tests required by the regulations of the various car manufacturers for the qualification of the components, both on specimens and finished parts.

Metallurgia

È la sezione capostipite del Laboratorio. Si occupa di analisi chimiche, prove meccaniche, esami metallografici su prodotti metallurgici sia finiti che semilavorati, affiancando le aziende nelle attività di controllo qualità, ricerca e sviluppo. È inoltre attrezzata per la preparazione di provette per le prove meccaniche.
La sua attività si estende al campo dei controlli CND, della qualifica saldature, della failure analysis. È specializzata nelle prove per la caratterizzazione delle materie plastiche, dei materiali compositi e delle gomme e nelle prove di invecchiamenti accelerati, secondo normative nazionali ed internazionali.
È qualificata per le prove di delibera di particolari per l’automotive e nei controlli della verniciatura.

ANALISI DI LEGHE METALLICHE E NON METALLICHE

Analisi chimiche quantitative e qualitative sia per la via classica col quantometro o la fluorescenza RX, che per via umida, mediante Plasma ICP, su:

  • tutti i tipi di acciaio e di ghisa
  • tutte le leghe di alluminio, di magnesio, di titanio, di piombo/antimonio, di zinco
  • ottoni e bronzi
  • scorie di fonderia e sinterizzati

Analisi completa su materiali metallici e non metallici dal Carbonio all’Uranio sia per via classica che per via umida.

Determinazione della composizione di riporti metallici quali zinco, stagno, cromo.

PROVE MECCANICHE

  • Trazione con o senza estensimetro, flessioni
  • Durezze HBW – HRC – HRA – HRB– HRT – HRN – HV, durezze con durometro portatile, durezze Shore A e Shore D, durezze HV con carichi da 1 gr a 2 Kg
  • Spessori di trattamenti superficiali
  • Temprabilità Jominy con curva
  • Resilienze con pendolo Charpy ed Izod, secondo UNI ed ASTM, fino a 450 kJ
  • Pieghe su provette saldate e non saldate, fratture su talloni saldati
  • Prove di contaminazione su particolari meccanici secondo capitolato
  • Deidrogenazione su particolari rivestiti galvanicamente

Le prove meccaniche possono essere eseguite su materiali metallici e non metallici, su plastiche, su compositi, su talloni di saldatura.

ESAMI METALLOGRAFICI

Esami micrografici completi di interpretazione delle microstrutture, eventuale relazione tecnica e documentazione micrografica digitalizzata.

  • Determinazione del grano austenitico, valutazione delle inclusioni non metalliche, classificazione della grafite nelle ghise, misura della profondità di decarburazione superficiale, caratterizzazione chimica degli strati superficiali
  • Analisi della frattura con microscopio elettronico, ed analisi puntuale con microsonda

Esami macrografici volti alla determinazione delle cause di rottura, completi di documentazione macrografica digitalizzata.

Failure analisys, utilizzando gli strumenti più all’avanguardia, quali il microscopio elettronico.

Analisi e risoluzione delle anomalie nei processi di saldatura.

PREPARAZIONE PROVINI

Nel caso in cui il Cliente non sia in grado di fornire materiale da analizzare già sotto forma di provino, è possibile eseguire (internamente e/o esternamente) tutte le lavorazioni per ricavare provette di trazione, provette di resilienza, provini per analisi chimica.

QUALIFICA SALDATURE

Possiamo fornire la consulenza e l’esecuzione delle prove per qualifica saldature di qualsiasi tipo, grazie alla strumentazione disponibile in Laboratorio ed al personale, che ha maturato la propria esperienza in aziende di vari settori ed ha convalidato le proprie conoscenze ottenendo la qualifica di “International Welding Technologist” dall’Istituto Italiano della Saldatura. Siamo riconosciuti dai principali Enti di collaudo, per cui è possibile effettuare prove in presenza di Ispettori.

CONTROLLI DIMENSIONALI

Siamo in grado di effettuare verifiche su particolari meccanici mediante macchina tridimensionale.

CONTROLLI DI RUGOSITÀ SUPERFICIALE

Siamo in grado di effettuare verifiche su particolari meccanici.

PROVE NON DISTRUTTIVE – PND

Siamo in grado di effettuare questi controlli sia in Laboratorio che presso il Cliente. Ci avvaliamo di tecnici qualificati per:

  • controlli metallografici (CM)
  • prove meccaniche e tecnologiche (PM)
  • positive material identification (PMI)
  • radiografico (RX)
  • esame visivo (VT)
  • particelle magnetiche (MT)
  • CONTROLLI SU PRODOTTI VERNICIANTI

    Siamo in grado di eseguire i vari test richiesti per la caratterizzazione dei prodotti vernicianti e dei cicli di verniciatura, quali la brillantezza, il colore CIE Lab, lo spessore, l’aderenza con coltello quadrettatore od il mandrino, la durezza, la resistenza all’urto.

CARATTERIZZAZIONE DI MATERIE PLASTICHE

Possono essere eseguite su materiali plastici o compositi tutte le prove richieste dalle norme, quali la determinazione:

  • dell’assorbimento d’acqua
  • della temperatura di distorsione
  • della durezza Shore
  • del Melt Flow Index
  • e verifiche della resistenza:

  • alle macchie
  • agli agenti chimici
  • alla immersione in acqua
  • agli sbalzi termici
  • della DSC 7
  • ed altre su richiesta

PROVE DI CONTAMINAZIONE/PULIZIA DEI COMPONENTI

Abbiamo un’area del laboratorio dedicata all’esecuzione di prove di contaminazione dei componenti secondo le principali normative del settore (ISO 16232, ISO 18413, ecc.). La prova può essere effettuata con l’ausilio di una macchina costruita espressamente per questo tipo di prove, con flusso d’aria forzato e controllato in modo tale da limitare al minimo la contaminazione esterna anche delle particelle più piccole (ISO 14644-1 Classe 5). Il fluido di lavaggio subisce una doppia filtrazione a 0,2 micron.  Le dimensioni della camera e la griglia metallica di sostegno dei campioni permettono di testare agevolmente componenti anche di grandi dimensioni e peso, raccogliendo il fluido di lavaggio direttamente sulla membrana filtrante.

PROVE TECNOLOGICHE

Nebbia Salina: possiamo effettuare prove di corrosione accelerata in nebbia salina (NSS), nebbia salino-acetica (AASS) e nebbia cupro-salino-acetica (CASS), su rivestimenti elettrolitici, su particolari verniciati, su acciai inox, secondo le normative vigenti (ASTM, DIN, UNI). Prove di invecchiamento: possiamo effettuare prove di esposizione accelerata mediante lampade allo xeno od esposizione ai raggi UV. Camera umidostatica/cicli termici: possiamo determinare la resistenza di vernici ed altre tipologie di rivestimenti, secondo le normative vigenti. Effettuiamo le prove richieste dalle normative delle varie case automobilistiche per la qualifica dei componenti, sia su provini che sui particolari finiti.