La nostra mission

Qualità

La QUALITÀ è il fondamento del nostro modo di lavorare, di pensare e di rapportarci con i clienti e i fornitori. L’ambito di operatività del Laboratorio è vasto, in quanto spazia dal settore meccanico a quello ceramico, all’ambiente, all’alimentare e garantisce, in ogni campo, personale esperto e qualificato per soddisfare le più complesse esigenze dei clienti.

Alla qualità aggiungiamo l’attenzione alla relazione con la clientela. Infatti, il rapporto umano con i clienti, base di quel legame di fiducia e rispetto reciproco che si crea e che dura nel tempo, è per noi un punto di forza imprescindibile. Con questi elementi accettiamo e affrontiamo le sfide che il futuro e il mercato ci pongono davanti, per crescere ulteriormente e radicarci sempre più nei territori.

Il Laboratorio si impegna:

  • a garantire la qualità e la rintracciabilità del risultato finale, attraverso l’uso di campioni e materiali di riferimento e mantenendo il parco strumenti in dotazione costantemente tarato ed efficiente; il Laboratorio si rivolge a centri di taratura accreditati ISO/IEC 17025, o esegue le tarature internamente con campioni o materiali di riferimento certificati;
  • a prediligere fornitori qualificati, il più possibile conformi ai requisiti delle norme a cui il Laboratorio fa riferimento, ricercando così un servizio più accurato, ed in grado di offrire maggiori garanzie;
  • a mantenere il personale interno costantemente formato ed informato, attraverso la partecipazione a corsi di aggiornamento interni o esterni all’azienda > a mantenere il parco strumenti in costante aggiornamento
  • a mantenere il proprio personale interno costantemente formato ed informato, attraverso la partecipazione a corsi di aggiornamento, interni od esterni all’azienda, e costantemente qualificato, mediante l’esecuzione di prove in doppio, analisi su materiali di riferimento certificati, prove su campioni civetta;
  • a mantenere il parco strumenti in costante aggiornamento;
  • ad eseguire puntualmente audit interni, attraverso auditor qualificati, atti a mantenere monitorato lo stato della qualità all’interno dell’Organizzazione;
  • a verificare costantemente la soddisfazione del Cliente e del proprio personale interno.

Accreditamenti e riconoscimenti

Clicca per scaricare il PDF

Accredia

Modena Centro Prove è laboratorio di prova accreditato ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, LAB n° 1018, per analisi nel settore ceramico, metallurgico ed ambientale.

L’elenco completo delle prove accreditate è consultabile sul sito di Modena Centro Prove, alla sezione Qualità, oppure direttamente sul sito di Accredia nella banca dati.

Accredia è l’Ente unico nazionale di accreditamento, riconosciuto dallo Stato il 22 dicembre 2009, nato dalla fusione di SINAL e SINCERT come Associazione senza scopo di lucro.

L’accreditamento rilasciato da Accredia è il riconoscimento formale della competenza di un laboratorio ad effettuare le prove presenti sull’elenco prove accreditate. I laboratori accreditati da Accredia operano in conformità ai requisiti prescritti dalla norma ISO/IEC 17025 e dai documenti prescrittivi Accredia. I requisiti della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 sono scritti in un linguaggio attinente alle attività di laboratorio e sono generalmente in accordo con i principi della norma ISO 9001.

L’accreditamento non significa però che Accredia accetti la responsabilità per il risultato della prova, o per qualunque opinione o interpretazione che ne possa derivare, né tantomeno che dia l’approvazione ad un campione di prova, o certifichi un prodotto.

Marcatura CE – Ministero dello Sviluppo Economico

Modena Centro Prove è Organismo Notificato n. 1599 dal Ministero dello Sviluppo Economico in qualità di laboratorio di prova per l’esecuzione di initial type testing (Sistema 3) su prodotti da costruzione ai sensi del Regolamento (UE) n. 305/2011. La notifica è relativa a piastrelle di ceramica (EN 14411), adesivi di posa (EN 12004) e prodotti impermeabilizzanti (EN 14891).

Clicca per scaricare il PDF

MIUR

Modena Centro Prove rientra nell’albo dei laboratori riconosciuti da MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca al n. 166.

Le PMI che affidano a Modena Centro Prove attività di ricerca potranno usufruire di bandi finanziati legati a programmi di cooperazione bilaterale, in cui intervengono nella qualità di principali attori le università, gli enti di ricerca, i settori imprenditoriali, nell’intento di migliorare reciprocamente il proprio livello scientifico, tecnologico e socio-economico.

Autocontrollo alimentare

Modena Centro Prove è laboratorio inserito nell’Elenco Regionale dei laboratori che effettuano analisi nell’ambito delle procedure di autocontrollo delle imprese alimentari, con numero di iscrizione 008/MO/

Personale certificato

Modena Centro Prove ha al suo interno varie professionalità certificate:

  • in campo PND – Prove Non Distruttive, sia per quanto riguarda controlli non distruttivi di tipo superficiale che volumetrico

 

  • in campo saldature e giunzioni permanenti, disponendo di diverse figure EWT (European Welding Technologist)