MCP è D.Lgs 231/2001 compliance

Modena Centro Prove srl, con delibera del Consiglio di Amministrazione del 04/09/2020, ha adottato lo specifico Modello organizzativo e di gestione previsto dal D.Lgs n. 231/2001 (MOG), con l’obiettivo di garantire la maggiore trasparenza ed affidabilità possibile ai propri stakeholders.

Il Modello, la cui adozione è volontaria, descrive i principi di comportamento adottati da Modena Centro Prove al fine di prevenire, nei limiti del possibile, la commissione dei reati penali previsti dal Decreto stesso, nell’interesse o a vantaggio delle Società, in termini di responsabilità amministrativa.

Tali principi di comportamento dovranno essere rispettati dai vertici della Società, da tutti i dipendenti o collaboratori, nonché da soggetti terzi che svolgano la propria attività nell’interesse e per conto di Modena Centro Prove srl.

L’adozione del MOG, e la sua interconnessa valutazione dei rischi, ci ha permesso di comprendere quanto in realtà il nostro sistema qualità e gestione fosse già ben strutturato; il MOG si è infatti integrato perfettamente all’interno delle nostre procedure come l’ultimo pezzo di un puzzle, senza necessità di stravolgerle. Alcuni capisaldi del MOG, come per esempio il Codice Etico, erano già adottati da Modena Centro Prove da diverso tempo.

Per saperne di più, consulta il nostro sito alla Sezione Qualità, e scarica la nostra policy MOG.